Top Race Advisor - logo

tutte le recensioni

sssioni tra i vigneti

Scritta il 09/05/2016, ore 14:12


Nik Flag
gare fatte e recensioni
3 recensioni
0 maratone
Corro dal: 06/01/2013
record personali
PB 42 km: 0
PB 21 km: 1,48
PB 10 km: 48

Wine Trail Dozza

Per la prima volta partecipo ad un trail.
Percorso bellissimo, stagione perfetta e location invidiabile.
Dozza con le sue vie e la sua rocca merita di essere visitata a prescindere dall'evento sportivo, in questa giornata poi era vestita a festa....
Sarò sintetico: per chi come me l'affrontava per la prima volta ha capito subito che non bisognava "correrla" come una semplice corsa in collina.... pendenze elevate che non permettevano una salita veloce e soprattutto discese da fare con intelligenza sportiva...
Organizzazione perfetta, disponibilità nei nostri confronti lodevole, post gara ancora più lodevole.
Il pasta party ha fatto si che fino alle ore 15,00 i sssioni non fossero ancora nelle loro abitazioni....
Alla prossima edizione (con più "testa" però).

Ritorno al futuro,spero prossimo!

Scritta il 09/05/2016, ore 12:47


Daniele Tarozzi
gare fatte e recensioni
1 recensione
0 maratone
Corro dal: 2014

Wine Trail Dozza

Per me il Dozza Wine Trail non è una novità,già fatto in due precedenti edizioni,ma questa è per me la più rappresentativa perchè è il mio primo test Trail dopo l'operazione al menisco e mi approccio iscrivendomi al percorso Nordic Walking e mi accorgo subito che al via siamo un bel numero di persone , si và sullo stesso percorso del Trail,si evita solo la prima salitona in mezzo alle vigne,e quindi ho l'occasione di poter correre in discesa e affrontare le salite sulle colline attento ai segnali che il ginocchio mi manda.Vedo passarmi di fianco il primo competitivo che al mio bravo mi rimanda un "bravo sei tu"che mi sprona ancora di più.
Conoscevo già i ristori nelle Aziende Vinicole e come al solito sono sempre belli e forniti di tutto e trovi una gentilezza e un sorriso sempre pronto dei gestori.L'ultima salita dell'ultimo km mi spacca in due ,ma arrivo e sono soddisfatto,il test è andato bene e mi avvio al pasta party con i miei amici di società.Questo Trail è sempre bello e quest'anno hanno modificato ed allungato il percorso per togliere ancora più asfalto (ce n'è veramente poco),da rifare sempre!Purtroppo da astemio non avrò apprezzato appieno questo Trail perchè non ho assaggiato il vino,ma ho visto che c'era gente che ha sopperito a questa mia mancanza assaggiando anche per me.

una gara in famiglia

Scritta il 09/05/2016, ore 12:16


Filippo
gare fatte e recensioni
7 recensioni
6 maratone
record personali
PB 42 km: 3:49:30
PB 21 km: 1:35:30
PB 10 km: 42:30

La Montanara di Vergato

Si è svolta domenica 8 maggio l'ennesima edizione della Montanara di Vergato: a mio parere una delle più belle gare della provincia bolognese. Tutto molto ordinato e senza intoppi, a partire dall'ampia disponibilità di parcheggi nei pressi della stazione, gestione fluida della consegna pettorali, ristori durante la gara (entrambi ben forniti e ottimamente gestiti da diversi volontari), ritiro pacco gara finale.
La piazza di Vergato e le montagne intorno sono una cornice spettacolare per chi sceglie di rimanere nei pressi di Bologna. Il costo d'iscrizione (solo 5 €) è veramente ottimo, il pacco gara una sportina con una bevanda, pacco di pasta, confezione di pelati e una confezione del Tortino di Porretta (che personalmente mi soddisfa molto).
Personalmente la adoro a tal punto che è una delle poche gare a cui mai rinuncerei.

4 amici 1 trail 4 bicchieri di vino ...

Scritta il 09/05/2016, ore 10:41


Sabry
gare fatte e recensioni
3 recensioni
3 maratone
Corro dal: 2015

Wine Trail Dozza

Affrontare una gara competitiva in modo spensierato FATTO ebbene si e credo di aver scelto anche la gara ideale . Quattro amici una Canotta Passo Capponi che riscuote sempre un gran successo e il mio primo trail . Organizzazione perfetta percorso impegnativo ma ti regala dei panorami da sogno , ristori tanti 4 ( visto il caldo ne hanno aggiunto 1 quindi alla fine 5 ) con tutto quello che serve ma soprattutto con il vino e visto lo spirito della giornata... non ho mai rifiutato!!! Arrivare alla fine e' stata dura anche perche' l'ultimo bicchiere di Sangiovese si e' fatto sentire!!! Consiglio a tutti a proposito pacco gara ricchissimo con naturalmente bottiglia di vino PS: ogni tanto non pensare al tempo e perdersi fa' bene allo spirito!!!!!

percorso memorabile

Scritta il 03/05/2016, ore 22:55


Francesco
gare fatte e recensioni
1 recensione
0 maratone

AMARathON

Uno dei migliori percorsi di 21km, complimenti all'organizzazione tutto è stato perfetto nonostante il tempo abbia aiutato poco.
I paesaggi lungo il percorso a tratti erano mozzafiato perchè ad ogni curva appariva uno scenario diverso.

Parte della gara si è svolta non su asfalto pertanto non consiglio le scarpe c.d. da natural running come purtroppo ho indossato io :(

Qualche tratto di salita ha fatto un po' di selezione tra i concorrenti!

Una 21km un po' alternativa ed immersa nella natura della valpolicella che mancava alla provincia di Verona !!

La prossima edizione vedrà certamente più partecipanti ed anche più tipo sul percorso.
Sarebbe bello ci fosse una t-shirt fluo il prossimo anno nel pacco gara in modo da lasciare un bel ricordo ai runners!

Grazie ancora e ci vediamo l'anno prossimo

Francesco

Prima Amarathon

Scritta il 03/05/2016, ore 17:06


MauroAguda
gare fatte e recensioni
1 recensione
0 maratone

AMARathON

La mezza maratona è stata splendidamente organizzata: un bellissimo percorso tra le eleganti contiene della Valpolicella, il pacco gara ricco e originale, con prodotti orgogliosamente locali.

L'organizzazione ed i servizi disponibili ed appassionati. Anche il meteo ci ha aiutato.


Grazieeeee

VOLARE SULL'ACQUA

Scritta il 01/05/2016, ore 19:28


TITTI
gare fatte e recensioni
3 recensioni
8 maratone

Valencia Marathon

Fatta nel 2014 da fare una volta nella vita.... da provare a tirare per fare il personale, ben organizzata tifo caloroso che non ti abbandona mai.. musica che ti da la carica durante il percorso!
Arrivo spettacolare!!!

AMARathOn, corri bene, bevi meglio

Scritta il 01/05/2016, ore 18:00


Ceci
gare fatte e recensioni
9 recensioni
2 maratone
Corro dal: 2015
record personali
PB 42 km: 4:10:15
PB 21 km: 1:45:35
PB 10 km: 48:47

AMARathON

Prima edizione della AMARathON, la mezza maratona della Valpolicella, valle poco sopra Verona nota per la produzione dell'omonimo vino e del famosissimo Amarone, da cui prende il nome la manifestazione sportiva. Mezza molto ben organizzata, strade chiuse al traffico e ristori presenti e ben forniti. Paesaggio mozzafiato, dove i vigneti sembrano giardini per ordine e per cura. Si attraversano i quattro comuni della Valpolicella, sono presenti diversi saliscendi ed un paio di km su sterrato anche impegnativo. Insomma non una gara da tempo, ma eccellente per godersi una bella mattinata in compagnia in un contesto davvero incantevole. Pacco gara di tutto rispetto, con bottiglia di Valpolicella superiore, zainetto Mizuno e wurstel del salumificio locale, a fronte del costo di iscrizione di 15€. Presenti in zone comode deposito borse, ritiro pettorali e spogliatoi con docce (noi le abbiamo beccate fredde). A fine gara pasta party nel tendone predisposto, in un clima di festa ed allegria, con diversi brindisi offerti dall'organizzazione. Una corsa da ripetere e da consigliare, l'accoglienza e l'atmosfera sono state davvero al top. In ultimo, al posto della consueta medaglia, si viene premiati con tasca di tela contenente calice in vetro.

POSTI SPLENDIDI, GARA "TURISTICA"

Scritta il 26/04/2016, ore 14:31


Heisenberg
gare fatte e recensioni
7 recensioni
19 maratone
Corro dal: 2008
record personali
PB 42 km: 3h32'04
PB 21 km: 1h29'40
PB 10 km: 41'

BOLGHERI RUN

La Bolgheri Run (quest'anno c'era la prima edizione) è la tipica gara "turistica". Percorso molto bello nei luoghi carducciani, oltre alla distanza standard di 18 km era prevista anche una distanza alternativa (9 km) e anche il percorso nordic walking, pacco gara con prodotti tipici toscani, tra cui una bottiglia di ottimo vino "Bolgheri". L'esperimento è riuscito, c'erano più di 500 competitivi e altrettanti non competitivi.

Il percorso è tosto, la partenza è dal borgo medievale di Castagneto Carducci e i primi 2 km sono in discesa a rotta di collo, poi 7-8 km di saliscendi in mezzo al verde, tra vitigni, agriturismi e boschetti. Poi si arriva a Bolgheri, borgo stupendo, e poi si va in mezzo ai vigneti, per la parte più dura della corsa, con salite e discese sterrate. Si finisce lungo il famoso viale alberato di Bolgheri, arrivando dopo quasi 18.5 km proprio davanti all'oratorio di San Guido.

Per l'anno prossimo pare vogliano trasformarla in mezza maratona. A occhio, potrebbe saltare fuori una cosa molto bella.

ULTRAMARATONA BELLA E IMPEGNATIVA

Scritta il 26/04/2016, ore 14:16


Heisenberg
gare fatte e recensioni
7 recensioni
19 maratone
Corro dal: 2008
record personali
PB 42 km: 3h32'04
PB 21 km: 1h29'40
PB 10 km: 41'

50 KM di ROMAGNA

La 50 km del 25 aprile è una classica del podismo romagnolo, giunta ormai alla 35° edizione.

Il percorso è bello - con splendidi panorami della valle del Senio - e decisamente impegnativo, e si divide in due parti molto diverse tra loro. Si parte dalla piazza di Castel Bolognese e la prima metà è in pianura o in leggera salita, passando per la bellissima Riolo Terme e arrivando fino a Casola Valsenio, dove c'è il giro di boa. La seconda metà è nettamente più tosta, subito dopo Casola ci sono 5 km di salita costante e impegnativa, e subito dopo 5 km di discesa in cui è consigliato trattenersi. L'ultima parte è la più difficile, vista anche la stanchezza: dal 35° km fino a un paio di km dall'arrivo la strada è in continuo saliscendi, si alternano salite brevi ma toste a piccole discese. Si arriva dove si è partiti, in piazza a Castel Bolognese. I metri di dislivello sono circa 650.

Unico neo: le strade purtroppo non sono chiuse al traffico, in generale non ci sono problemi e tutti gli incroci sono presidiati da vigili e/o volontari, ma ci sono stati un paio di momenti non simpatici.

In generale l'organizzazione ottima, con deposito borse (ufficialmente non custodito ma in una palestra che viene comunque chiusa a chiave) e tanti ristori - fornitissimi (acqua, sali, tè, coca, birra!! e cibo vario) - lungo il percorso.

Pacco gara: accappatoio in microfibra e medaglia.
Prezzo: 40 euro, che per una 50 km è direi concorrenziale

In sostanza, è dura ma ne vale assolutamente la pena.
Lascia la tua recensione